CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Utilizzando il nostro sito web acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

 

Con dieta Chenot si intende un modello alimentare basato sui principî della medicina tradizionale cinese, messo a punto da Henri Chenot.

Nato nel 1943, catalano di nascita, residente in Francia, dirige una casa di cura a Solda, nella quale viene applicata la dietoterapia da lui ideata. Proprio perché trattasi di un concetto globale della salute, lo stesso Chenot ha coniato il termine “biontologia”, che vuol dire “studio dell’essenza della vita”.

Secondo Chenot non è possibile stabilire degli schemi alimentari uguali per tutti, ma è necessario che la dieta sia personalizzata. Nella cura delle malattie non basta soltanto nutrirsi in maniera adeguata, bisogna affiancare alla dieta una serie di interventi naturopatici come l’idroterapia e la fitoterapia.

Quella di Chenot viene considerata quale “dieta energetica”, per il fatto che si basa sul concetto di energia vitale, ovvero il Qi presente nella cultura medica cinese.

Nella scelta dei cibi l’attenzione viene portata sulle due polarità dell’energia essenziale, ovvero lo yin–yang, così come si tiene conto dell’interazione dei cinque elementi che tra l’altro governano le stagioni, e indicano inoltre i cibi consoni. Chenot coglie moltissimo dalla medicina tradizionale cinese, pur inserendo anche aspetti propri della cultura occidentale.

L’alimentazione sarebbe in grado di intervenire sugli squilibri energetici e compiere un’opera di riequilibrio.

Per ogni meridiano dell’agopuntura cinese, egli indica la possibilità di cogliere, tramite l’ispezione visiva del volto (visualizzazione) i segni degli squilibri. Per ogni meridiano indica gli alimenti da eliminare e quelli da inserire, suggerendo l’assunzione di tisane a base di piante medicinali, e altri consigli salutistici.

Uno degli aspetti della dieta Chenot è quello del concetto di “fitoterapia culinaria”, ovvero l’inserimento di prodotti orticoli, piante aromatiche, frutti secchi, semi, e così via, in relazione all’obiettivo salutistico prefissato.

 

  tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via P. Pinelli 95/d Torino

Telefono: +39 011.4375669
Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map