CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Utilizzando il nostro sito web acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

 

Modello dietologico ideato dallo statunitense dottor William Howard Hay nel 1911 e diventato conosciuto con il nome di dieta dissociata o food combining.

Fu a seguito di una grave malattia renale (malattia di Bright) che Hay mise a punto un sistema per autocurarsi, basato sull’alimentazione. Secondo Hay, la causa di molte malattie è dovuta ad un difficile bilanciamento dei prodotti che si accumulano a seguito della digestione e del metabolismo.

Per ovviare a tali inconvenienti bisogna dissociare gli alimenti, e a tal proposito formulò un modello basato su cinque regole base:

  1. Verdura e frutta devono essere gli alimenti principali.
  2. Proteine e grassi vanno consumati con parsimonia.
  3. Non introdurre i carboidrati con le proteine e neppure con i frutti acidi, durante lo stesso pasto.
  4. Mangiare grano integrale ed evitare i cibi raffinati.
  5. Tra i pasti deve intercorrere almeno un lasso di tempo di 4 ore o 4 ore e mezzo.

La dieta Hay è stata applicata in molte diete dimagranti.

 

   tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via P. Pinelli 95/d Torino

Telefono: +39 011.4375669
Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map