CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Utilizzando il nostro sito web acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

 

Are Waerland, medico finlandese nato nel 1876, mise a punto una dieta particolare, cercando di risolvere gravi malattie, e in particolare l’amputazione di arti causate da gravi intossicazioni.

Waerland proponeva una dieta definibile latteo-vegetariana, improntata su cibi alcalini, perché l’alimentazione carnea veniva considerata sbilanciata sull’acido, e causa di numerose malattie, compreso il cancro.

Altro aspetto peculiare era la convinzione che gli alimenti contenenti proteine animali (carne, pesce, uova) sottoposti a cottura producessero delle sostanze tossiche, causa principale di molte malattie.

Waerland non si fermava ai consigli alimentari, ma proponeva una serie di pratiche, rintracciabili nella naturopatia, quali: clisteri, uso di piante medicinali, saune, ed anche il digiuno.

Fu inoltre perspicace nell’intuire che svariate malattie, tra le quali il diabete e l’ipertensione, erano causate dall’errato stile di vita, di una società opulenta.

 

tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via P. Pinelli 95/d Torino

Telefono: +39 011.4375669
Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map