CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookies per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Utilizzando il nostro sito web acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

 

Con il termine di diagnosi o esame della lingua ci si riferisce ad una metodica d’analisi specifica, rintracciabile nelle medicine tradizionali e nella medicina occidentale, pur con sostanziali diversità.

Per la medicina tradizionale cinese, nella lingua si proiettano aree che rappresentano tutti gli organi del corpo, tramite i canali energetici dell’agopuntura.

Forma, colore, dimensioni e altre indicazioni divengono dei precisi indicatori, utili per diagnosticare le malattie, anche quelle che non si sono ancora manifestate.

Ad esempio l'individuo che consuma eccessivamente proteine animali, presenterà una lingua spessa;  mentre una lingua piatta sarebbe indice di consumo di cereali e verdure. Inoltre vengono segnalate precise aree della lingua, così la punta corrisponde colon discendente, mentre la zona mediana all'intestino tenue ecc. Anche il colore assume rilevanza diagnostica, ad esempio un eccessivo consumo di latticini  determina la presenza di macchie bianche.

 

 tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via P. Pinelli 95/d Torino

Telefono: +39 011.4375669
Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map