Tecnica respiratoria messa a punto dalla scuola statunitense Ramtha® che permette di raggiungere alti livelli di consapevolezza. Attraverso tale tecnica si instaura un feedback tra l’attività propria del cervelletto e le varie posture del corpo, coinvolgendo anche le funzioni cerebrali.

La tecnica di Respirazione porta nel suo nome la sigla C & Esm, in riferimento alla formula C + Esm = R, nella quale C sta per Consapevolezza, E perEnergia; essa si basa su principi tratti dalla fisica quantistica, con riferimenti al sapere alchemico, in quella che si può definire una “Alchimia quantistica”.

Tale tecnica si prefigge l’obiettivo di condurre il praticante attraverso il passaggio di sette livelli di Consapevolezza ed Energia, che partendo dal livello più basso, che è quello del subconscio, giunge all’Ultraconsapevolezza, quale settimo livello che si scopre verso l’infinito sconosciuto, che collima con il “Punto zero” della fisica quantistica.

In tale metodo si rintracciano presenze della fisiologia tradizionale indiana, quali i chakras e riferimenti all’energia primordiale Kundalini.

Ciò che preme ai suoi ideatori è dimostrare come sia possibile trasformare un’insieme di concetti filosofici e mistici in una pratica avallata da risultati tangibili, come la dimostrazione scientifica delle variazioni dell’attività elettrica della corteccia cerebrale, in relazione ad una immagine mentale; man mano che la tecnica del C & Esm si intensifica, si instaura un passaggio dalla via neurale della corteccia cerebrale verso il cervello medio e successivamente al cervelletto, attuando, così, capacità trascendenti.

Praticamente tale tecnica, si basa sul mantenimento di un intento o pensiero, applicando nel contempo una speciale respirazione, basata su tempi e modalità particolari di inspirazione, ritenzione ed espirazione. Durante la pratica respiratoria vengono attuate contrazioni muscolari di alcune zone corporee.

Lo scopo è modificare l’attività del midollo spinale per ottenere l’ascesi ai livelli di consapevolezza ed energia. La durata di una seduta varia da 45 minuti a due ore.

Fondatrice della scuola Ramtha® è Jz Knight, che canalizzerebbe nella propria anima l’energia di un illuminato che opera sulla terra da 35000 anni, il cui nome sarebbe Ramtha.

In tale “scienza della consapevolezza” si riscontrano moltissimi tratti dello yoga, quali: il pranayama, le asana, i bandha, e la meditazione.

 

tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via Cernaia 25 interno cortile - 10121 Torino 

Telefono: +39 011.4375669

Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map