Il suo nome vuol dire “fotografia del corpo”; in realtà si riferisce alla fotografia dell’energia vitale che è visibile in prossimità del corpo, ovvero l’aura vitale.

La somatografia nasce dall’ utilizzo di un’ apparecchiatura denominata camera Kirlian (vedasi voce specifica), e permette di visualizzare indirettamente l’attività energetica degli esseri viventi.

Fu proprio in relazione a tale apparecchiatura che nel 1972, negli U.S.A., due terapeuti, George C. King e H. Bryn Jones, si interessarono ai campi energetici rilevati con la camera Kirlian.

Sottoposero i pazienti ad esercizi mentali, quali il training psico-fisico, all’imposizione delle mani (pranoterapia), ad una controllata alimentazione, ecc. Utilizzando la camera Kirlian, e comparando le modifiche rilevate dalla stessa, riuscirono a valutare i progressi ottenuti.

La tecnica della somatografia mira alla soluzione dei conflitti interni, causa principale di tutte le malattie. La scoperta di se stessi e la presa di coscienza di nuovi valori, sono elementi che accompagnano un trattamento somatografico.

 

tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via Cernaia 25 interno cortile - 10121 Torino 

Telefono: +39 011.4375669

Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map