Are Waerland, medico finlandese nato nel 1876, mise a punto una dieta particolare, cercando di risolvere gravi malattie, e in particolare l’amputazione di arti causate da gravi intossicazioni.

Waerland proponeva una dieta definibile latteo-vegetariana, improntata su cibi alcalini, perché l’alimentazione carnea veniva considerata sbilanciata sull’acido, e causa di numerose malattie, compreso il cancro.

Altro aspetto peculiare era la convinzione che gli alimenti contenenti proteine animali (carne, pesce, uova) sottoposti a cottura producessero delle sostanze tossiche, causa principale di molte malattie.

Waerland non si fermava ai consigli alimentari, ma proponeva una serie di pratiche, rintracciabili nella naturopatia, quali: clisteri, uso di piante medicinali, saune, ed anche il digiuno.

Fu inoltre perspicace nell’intuire che svariate malattie, tra le quali il diabete e l’ipertensione, erano causate dall’errato stile di vita, di una società opulenta.

 

tratto da “Enciclopedia delle Discipline Bio-naturali”,
Valerio Sanfo, ed A.E.ME.TRA.

Contattaci

A.E.ME.TRA. 
UNIVERSITÀ POPOLARE

Via Cernaia 25 interno cortile - 10121 Torino 

Telefono: +39 011.4375669

Celulare: +39 339.6501448
Fax: +39 011.19835580
E-mail: info@aemetra.it

Compila il modulo richiesta informazioni

Vieni a trovarci


View Larger Map